Riferimenti normativi e contesto istituzionale

I dati territoriali hanno un ruolo strategico nei processi decisionali inerenti la gestione ed il governo del territorio, a livello locale, regionale e nazionale. La Pubblica Amministrazione – e tra questa anche l’Autorità di Bacino del Fiume Arno – produce, gestisce ed utilizza un vasto patrimonio di dati territoriali. In generale, molteplici Enti, Istituzioni e Agenzie pubbliche sono coinvolti nella produzione e nella gestione di dati territoriali per diversi scopi; e ciascuno realizza questo obiettivo con una molteplice varietà di formati e di sistemi di gestione.
Ciò comporta frequenti repliche di banche dati già esistenti di cui, magari, non si conosce l’esistenza; con conseguente difficoltà di gestione, accessibilità e scambio dei dati, e forti limiti del riuso. Si rende quindi sempre più necessario stimare e documentare il vasto patrimonio di dati territoriali disponibili.
Nell’ottica e nella direzione segnata dai vari Standard e normative a livello europeo, l’Autorità di bacino del fiume Arno ha scelto da tempo di avviare la condivisione e l’accessibilità dei dati per favorire l’interoperabilità tra i diversi sistemi di dati territoriali riguardanti le attività principali dell’Amministrazione.
In questo senso un riferimento fondamentale è costituito dall’art. 59 del Codice dell’Amministrazione Digitale che istituisce, presso il CNIPA, il Repertorio Nazionale dei Dati Territoriali. Il Repertorio, lasciando autonomia ai diversi Enti nell’implementazione e nella gestione di eventuali infrastrutture locali di dati territoriali, dovrà favorire lo scambio e l’accessibilità delle informazioni geografiche di rilevanza nazionale in base al modello di metadati standard.
In quest’ottica si è scelto di indirizzare l’evoluzione dei sistemi di produzione e gestione dei metadati del repertorio dati in possesso dell’Autorità di bacino del fiume Arno. Dalle schede contenenti i metadata dei singoli strati informativi si è migrati verso un vero e proprio meta-database, ovvero un database relazionale delle metainformazioni dei vari strati informativi. Le tabelle che compongono questo database sono state costruite in base alla documentazione relativa al Repertorio Nazionale dei Dati Territoriali, nella sua versione più recente.

I riferimenti utili:

Istituzioni nazionali

Istituzioni europee

Best practices